Logo Loading

Enter your keyword

Battle for Vilegis 102

Nella primavera dell’anno 102 dopo la caduta del Re, ha luogo la prima Battaglia per Vilegis.
Un unione di così tante personalità accorse dai vari piani di esistenza non era mai stata vista, e le Casate schierano una varietà di risorse imponenti in tutte le battaglie.

L’Alto Consiglio affida la prima missione alle genti accorse: operare un potente rituale di divinazione per scoprire, grazie alle tante e diverse energie confluite, come il Re perì poco più di un secolo fa, e chi o cosa ne fu davvero implicato. A prezzo di enormi sforzi, il rito viene officiato l’ultima sera, fornendo alle Casate pergamene di divinazione che verranno schiuse al prossimo raduno. La potenza del rituale è grande, ma soprattutto Brandis si distingue per la mole di energia magica accumulata.

Ha luogo la Battaglia dei Dissensi, in cui singolari alleanze vengono messe alla prova: Radiant e Soldraconis schierano fianco a fianco contro Altea e Brandis. E’ quest’ultimo schieramento a trionfare, al termine di un’epica battaglia nella piana centrale.
L’Accademia dei Maghi, adoperandosi per il rituale di divinazione, entra in contatto con la pericolosa stirpe dei Demiurghi che, non senza sospetti, aiuterà gli eroi a districarsi nelle difficili trame magiche, gettando però ulteriori ombre sulla vicenda.

Durante le notti, il Nexus penetra nei campi con piccoli ma letali attacchi dalle mire oscure. La Frattura, uno dei loro portali per la nostra realtà, riceve la visita di diversi gruppi di eroi che vi trovano però enormi difficoltà anche solo ad esplorarne i primi corridoi. Al termine della Battaglia, le ultime sale saranno ancora inesplorate.
Dopo giorni di battaglie, Brandis e Soldraconis si rivelano essere le Casate che più hanno saputo contenere l’Oblio, sfidandosi per il titolo di Custode, vinto da Soldraconis. Altea e Radiant duellano in una fulminante battaglia in cui sono le truppe leggere di Radiant a splendere, portando la vittoria del titolo di Alto Guardiano alla Fenice.

Quando la polvere si posa sul campo di battaglia, un campione del Nexus getta la sua sfida a Moebius e Icaria, che forti del potere conquistato, si gettano nel portale per combattere i Figli della Rovina sul loro stesso campo…

La prima Battaglia di Vilegis è conclusa, un anno bianco riecheggia nei mondi.